mirco artuso

Presentazione

Dati personali

Nome: mirco artuso
Nome d'arte: mirko
Colore degli occhi: Azzurri
Colore dei capelli: Castano Chiaro
Altezza (cm): 100
Peso (Kg): 92
Taglia: 54
Scarpe: 43
Data di nascita: 30/06/1966
Luogo di nascita: oderzo
Sesso: M
Residenza: carbonera treviso

Percorso Formativo

MIRKO ARTUSO attore, regista Inizia la sua attività di attore - narratore nel 1987 presso la compagnia Laboratorio Teatro Settimo di Torino negli spettacoli: Nel tempo tra le guerre, Libera Nos, La storia di Romeo e Giulietta (premio UBU 1991), Trilogia della Villeggiatura (biglietto d’oro 1994) diretti da G. Vacis. Si è formato lavorando in stretta collaborazione con attori come: Laura Curino, Marco Paolini, Eugenio Allegri. La sua ricerca artistica si basa sul continuo confronto tra il linguaggio poetico del teatro e l’interpretazione della realtà e dei luoghi, in cui si manifesta. Le sue creazioni muovono dalla necessità di raccontare. Ideatore e regista di progetti teatrali e performance multimediali tra cui: Greco cerca Greca da F. Durrenmatt (premio E.T.I 1995) La storia de Nane e La Gigia progetto teatrale sulle opere di R. Pascutto con S. Buzzatti e le musiche di S. M. Ricatti, Visioni e Barene con R. Biagiarelli e S. Buzzatti (Festival delle Ville, Venezia),L'anima sui Cop prodotto dalla Provincia di Treviso da un'idea di M. Favero, Una serata anonima con la drammaturgia di Giulio Mozzi (produzione Fantaghirò di Padova) Il pranzo di Babette con L. Curino ed E. Toma (Bassano Opera Festival), Ristorante Mediterraneo con M. Schuster e A. Meacci (Armunia Festival della Riviera, Livorno) Per filo e per Segno (Mogliano V.to, Treviso). Attualmente come attore è impegnato nello spettacolo Yol e Ziveli dei Barbapedana e nel monologo Il racconto di Mattio, tratto dal libro di S. Vassalli ‘Marco e Mattio’. Da tempo ha intrapreso un percorso che tende a valorizzare l’incontro tra le persone, dedicando una parte importante della sua attività alla creazione di laboratori formativi e spettacoli con persone disabili. Sperimenta nuove forme di drammaturgia in particolare sulle biografie degli attori in stretta collaborazione con F. Niccolini. Ha ideato il Progetto T&H (progetti teatrali tra disagio e sociale) nell’ambito del quale ha messo in scena tra gli altri: I Magnifici Quattro (1999), Un’Odissea (2002) e Romeo e Giulietta (2005). Ha realizzato in collaborazione con Officina Danza di Padova e la coreografa Laura Pulin la regia e l’allestimento di Caffè…Caffè, spettacolo di teatro danza ispirato alle vicende e ai personaggi che popolano i caffè storici. Conduce per OperaEstate Festival Veneto il progetto triennale sulla Prima Guerra Mondiale, che prevede sia la formazione per allievi attori che la produzione, realizzando nell’estate 2004 lo spettacolo La Grande Guerra e nel 2005 In questo Paese offeso, profugo. Per il cinema ha lavorato nel film Piccoli Maestri di D. Lucchetti e nel nuovo film di C. Mazzacurati "La giusta distanza" e nel nuovo film , Nell’ombra di Alex Infascelli Attualmente è in tournèe con lo spettacolo Libera Nos tratto dalle opere di L. Meneghello in compagnia con Natalino Balasso per la regia di Gabriele Vacis Presso il teatro Olimpico di Vicenza ha partecipato allo spettacolo in ricordo di Luigi Meneghello con Marco Paolini, Ottavia Piccolo, Giuliana Musso In compagnia con Arnoldo Foà e Antonio Pizzicato interprete dello spettacolo Senza Vincitori liberamente tratto dalle opere di Mario Rigoni Stern drammaturgia e regia Francesco Niccolini

Dati professionali

Data di iscrizione alla lista collocamento lavoratori spettacolo: 1988-06-01
Numero matricola ENPALS: 1093828
Si propone per: Attore/attrice

Esperienze

Titolo:libera nos
Regia di:gabriele vacis
Ruolo:cicana
Prodotto da:teatro settimo - teatro stabile torino
Anno:2005
Ambito: Teatro
Titolo:piccoli maestri
Regia di:D. Lucchetti
Ruolo:coche
Prodotto da:cecchi gori
Anno:1997
Ambito: Film
Titolo:nell'ombra
Regia di:alex infascelli
Ruolo:padre di stefano
Prodotto da:sky
Anno:2008
Ambito: TV
Titolo:la giusta distanza
Regia di:C. Mazzacurati
Ruolo:frusta
Prodotto da:fandango
Anno:2007
Ambito: Film

Lingue