cristina chiaffoni

Presentazione

Cristina Maria Chiaffoni compie gli studi classici (Liceo Classico)ed artistici (Diploma di canto artistico al Conservatorio) a Verona, sua città natale. In contemporanea segue lezioni di dizione e recitazione al Cea con docenti Giulio e Natale Brogi e Claudio Capitini, e Danza classica con Luciana Novaro e Dino Lucchetta. Nel 1988 si diploma in Canto Artistico al Conservatorio “F.E.Dall'Abaco” di Verona e nel 1989 come Attrice all'Accademia del “Piccolo” di Milano sotto la guida di Giorgio Strelher, Giorgio Albertazzi, Ferruccio Soleri, Anna Proclemer e Monica Vitti

 
Stages
Mimo e Commedia dell’arte (docente Ezio Maria Caserta).dizione ed improvvisazione scenica (doc. Luciana Ravazzin)-danza moderna (vari docenti)-flamenco (doc. Simona Granero) arte scenica (doc. Alberto Terrani).

 
Esperienze professionali
Ha lavorato per la Fondazione Arena di Verona e per altre importanti Fondazioni, Enti e Teatri di tradizione quali Fondazione Toscanini, Circuito Lombardo etc.. come artista del coro dal 1985, sotto la direzione di importanti direttori d’orchestra (Oren, Maazel, Santi, Mehta, Muti, Carminati, Domingo…) e registi (Zeffirelli, Zuffi, De Hana, Rossi…) ricoprendo anche ruoli minori e particine. Nel 1992 debutta nell’opera lirica in ruoli comprimari (Flora, Giannetta, Fenena, Suzuki…) in teatri di tradizione dell’Italia centrale. In seguito raggiunge i ruoli solistici con Rosina, Carmen, Azucena, Cenerentola, Amneris. Nel 2000 acquisisce anche il repertorio di soprano drammatico debuttando in Aida, Un ballo in maschera, Nabucco, Attila e Forza del destino.Svolge ampia attività concertistica in Italia ed all’estero sia con repertorio lirico che di musica sacra. Un suo concerto di musica sacra (Stabat Mater di Caldara) è stato inciso su CD dalla Dongiovanni ed è stato trasmesso da Radio Tre per i “Concerti del Mattino”. Già attiva come attrice di prosa da giovanissima in compagnie semiprofessioniste raggiunge il professionismo nel 1995 entrando a far parte della Compagnia del Teatro Scientifico e debuttando a Roma al Teatro Ateneo nella commedia dell’arte “La pazzia di Isabella”. Suo repertorio verte dai grandi classici (Goldoni, Molière, Shakespeare…)al teatro di ricerca e contemporaneo. Riunendo questi due mondi (prosa e lirica) alla passione per la danza nel 1996 si accosta all’operetta debuttando come soubrette  nella “Duchessa del Bal Tabarin” in seguito sarà Cincillà, Frou Frou, Nela, Bon Bon Hanna Glavari, Valencienne, Josepha e Silva in molti teatri, piazze ed auditorium. Nel 2003/04 è attrice caratterista nella tournèe della Compagnia Italiana di Operette, toccando varie parti d’Italia e Teatri importanti. Si interessa anche al musical interpretando Christina nel “Phantom of the Opera” ed Esmeralda in “Notre Dame de Paris”. E’ presentatrice molto richiesta di serate musicali, culturali e benefiche (nel 2002 ha presentato al Teatro Filarmonico di Verona il Concerto di Natale per il Circolo Lirico Zenatello di cui è tuttora presentatrice ufficiale e nello stesso teatro la serata di Capodanno 2002 per l’Accademia Filarmonica di Verona). Come cantante e presentatrice di una serata natalizia con altri solisti, coro ed orchestra è apparsa in Mondovisione. Collabora con Comuni, Accademie, Associazioni importanti quali il Lions International, il Rotary ed il Soroptimist e Fidapa). Ha insegnato Canto lirico e moderno in varie Accademie del Veronese e della Lombardia.Ottiene un grandissimo successo nel ruolo del titolo in Cincillà al teatro San Babila di Milano (recite 16/17/18 settembre 2004) con la regia di Roberto Brivio. Il 20 e 21 gennaio 2006 ottiene un’acclamazione nei saluti finali nel ruolo di Myosotys di Cincillà al teatro Magnani di Faenza. Ha ottenuto grande successo come Hanna Glavari nella rappresentazione di “Vedova allegra” in sala Estense a Ferrara (29 settembre 2007). Da ottobre 2007 è entrata in qualità di cantante-attrice a far parte della Compagnia Dell’Oniro di Franco Pulvirenti con Cosetta Gigli, Pippo Santanastaso ed Edoardo Guarnera. Al Teatro Comunale di Ferrara partecipa alla “Vedova allegra” ed è protagonista di “Cincillà” nel settembre-dicembre 2009. Dall’agosto 2009 ha preso il prestigioso posto di soubrette della Compagnia storica “Belle Epoque” condotta dal Maestro Giorgio Tazzari.Ha fatto con grande successo il prestigioso Festival dell’operetta di Milano al San Babila con ben tre titoli: “Vedova allegra”, “Cincillà” e “Il paese dei campanelli” .Nel febbraio del 2011 debutta felicemente nel ruolo di Violetta ne “La Traviata” di Verdi. Per la stagione 2011-2012 è stata richiamata dalla Compagnia Italiana di Operette in qualità di attrice caratterista al fianco di Umberto Scida, Elena D'Angelo ed Armando Carini.Riconfermata per la stagione 2013-2014 nella Compagnia Italiana di Operette rinnovata (ditta Matteo Micheli e Silvia Santoro)Nel 2013 canta ne Il barbiere di Siviglia (Rossini) a Guidizzolo con l'Orchestra Sinfonica dei Colli Morenici ed in un concerto a Chioggia e prende parte ad una puntata nelle riprese della seconda stagione della serie Mario (serie televisiva) ideata da Marcello Macchia, in arte Maccio Capatonda, trasmessa sul canale MTV (Italia), in arrivo nel 2014.

Nel 2014 è l'attrice nel cast di una nuova serie di spot per pubblicizzare i cornetti alla ciliegia del Mulino Bianco al fianco del testimonial Antonio Banderas. Lo spot è stato girato dal regista Fran Torres l'1 aprile con interni (il mulino) a Budapest per l'agenzia pubblicitaria JWT.

 

Dati personali

Nome: cristina chiaffoni
Colore degli occhi: Verdi
Colore dei capelli: Castano Scuro
Altezza (cm): 161
Peso (Kg): 88
Taglia: 48
Scarpe: 40
Cappello: 58
Data di nascita: 22/09/1966
Luogo di nascita: Verona
Sesso: F
Residenza: ferrara fe Domicilio: ferrara fe

Percorso Formativo

Cristina Maria Chiaffoni compie gli studi classici (Liceo Classico)ed artistici (Diploma di canto artistico al Conservatorio) a Verona, sua città natale. In contemporanea segue lezioni di dizione e recitazione al Cea con docenti Giulio e Natale Brogi e Claudio Capitini, e Danza classica con Luciana Novaro e Dino Lucchetta. Nel 1988 si diploma in Canto Artistico al Conservatorio “F.E.Dall'Abaco” di Verona e nel 1989 come Attrice all'Accademia del “Piccolo” di Milano sotto la guida di Giorgio Strelher, Giorgio Albertazzi, Ferruccio Soleri, Anna Proclemer e Monica Vitti

 
Stages
Mimo e Commedia dell’arte (docente Ezio Maria Caserta).dizione ed improvvisazione scenica (doc. Luciana Ravazzin)-danza moderna (vari docenti)-flamenco (doc. Simona Granero) arte scenica (doc. Alberto Terrani),

Dati professionali

Si propone per: Attore/attrice Speaker

Esperienze

Titolo:Duchessa di Chicago-Vedova Allegra-Il paese dei campanelli
Regia di:Marco Prosperini
Ruolo:Dobrugia-Contessa Bogdanovich-Pomerania
Prodotto da:Compagnia Italiana di Operette di Claudio Corucci
Anno:2013
Ambito: Teatro
Titolo:Operette : Vedova Allegra-Principessa della Czarda-Duchessa del Bal Tabarin
Regia di:umberto scida
Ruolo:bogdanovich-annilde-madame morel
Prodotto da:claudio corucci
Anno:2011
Ambito: Teatro
Titolo:Vedova Allegra-Scugnizza
Regia di:Umberto Scida
Ruolo:Bogdanovich contessa-mamma grazia
Prodotto da:Claudio Corucci
Anno:2012
Ambito: Teatro
Titolo:Cornetti alla ciliegia-Mulino Bianco
Regia di:Fran Torres
Ruolo:Laura assistente di Antonio Banderas
Prodotto da:Brw Films Production
Anno:2014
Ambito:

Lingue

Inglese: Buono
Francese: Buono

Note

Agenti

Nome: Cristalmodels Agency-Dott.ssa Raffaella Tosi
Telefono: 02 80501923
Cellulare: 346 3985759
Mail: Raffaella@cristalmodelsmanagement.com